La nostra visione: “Ognuno protegge tutti, sempre e comunque:

“Ognuno protegge tutti” è questo lo slogan che dovremo avere bene a mente quando si avvierà la cosiddetta Fase 2, quella della riapertura delle attività produttive. Ognuno di noi può fare la differenza assumendo comportamenti responsabili e adottando semplici ma efficaci misure di prevenzione del rischio del contagio sul lavoro e sui mezzi di trasporto.
Un gruppo di esperti tecnico-scientifici delle università piemontesi e di altre università e centri di ricerca, coordinati dal Politecnico di Torino, ha promosso un’iniziativa di studio e ricerca che si sostanzierà in alcuni Rapporti, distinti per contesti di interesse economico e culturale del Paese, costantemente in evoluzione e aggiornamento, che potranno costituire elementi di supporto ai soggetti decisionali competenti per l’adozione degli interventi in relazione alla emergenza da COVID 19.

Attualmente sono in corso le prime sperimentazioni su aziende e realtà produttive, commerciali e culturali selezionate come casi di studio. L’iniziativa è aperta ai contributi di tutti ed è costruita come un lavoro collettivo, che si arricchirà di casi ed esperienze che possono essere segnalati su questo sito.

“Sempre e comunque”, perché questo comportamento responsabile non va abbandonato fuori dai luoghi di lavoro. Anzi, ognuno di noi dovrà diventare ambasciatore in tutta la società della cultura della prevenzione praticata sul luogo di lavoro, perché i nostri bambini possano tornare presto a una vita sociale nelle loro scuole, perché si possa riprendere a praticare uno sport quale elemento essenziale di benessere psicofisico, perché il nostro sistema di assistenza sanitaria, che, profondamente colpito dall’emergenza COVID-19, ha saputo in questi mesi scrivere pagine straordinarie grazie al sacrificio di tanti medici e operatori sanitari, possa tornare a fornire in sicurezza il suo fondamentale servizio per la tutela della nostra salute.

Per questo, altri gruppi di esperti stanno affrontando in studi specifici i temi della riapertura di Nidi e Scuole, delle Istituzioni Sportive, dei Centri Medici e degli studi professionali medici, unitamente al recupero di piena operatività delle sezioni non-COVID degli ospedali. Questo sito riporterà anche gli esiti di queste analisi e le relative formulazioni in ulteriori specifici rapporti.

“La nostra visione”: partendo dai luoghi di lavoro, cruciali per la ripresa non solo economica della nostra Nazione, vogliamo portare il paradigma “ognuno protegge tutti” a permeare ogni aspetto della vita sociale, perché ognuno di noi possa tornare ad una “nuova normalità”.

Questa nuova normalità non sarà solo fatta di mascherine o di tracciamento digitale, semplici strumenti a servizio del principio generale, ma sarà soprattutto fatta di collaborazione e protezione reciproca, grazie alla presa in carico di responsabilità da parte di ciascuno di noi.

AIUTACI A MIGLIORARE I RAPPORTI CON I TUOI PUNTI DI VISTA

DIVENTA UN BETA TESTER

Applichiamo insieme le proposte contenute nel rapporto per fronteggiare il rischio di trasmissione del COVID-19 nel tuo contesto aziendale

*L'iniziativa promossa ha uno scopo puramente di studio e ricerca, nell'ambito degli obiettivi sopra finalizzati, e non può in alcun modo sostituirsi agli obblighi dettati da normative specifiche di settore né intendersi come protocollo attuativo di disposizioni imperative.

Il Politecnico è tenuto manlevato e indenne nel modo più ampio da qualunque responsabilità derivante da eventuali danni cagionati a se’ stessi o a terzi da parte dei soggetti aderenti all’iniziativa, nonché per i danni, che, a qualunque titolo, dovessero essere imputati al Politecnico di Torino da parte di terzi in conseguenza delle proprie azioni od omissioni