Il Progetto

I NOSTRI OBIETTIVI

Proporre tecniche semplici, efficaci ed economicamente praticabili. Puntiamo a un rientro sui luoghi di lavoro sicuro e in tempi brevi per rendere possibile la ripartenza di tutte le imprese, dalle piccole alle grandi: imprese aperte

Adottare misure uguali di contenimento del rischio di contagio su scala nazionale: lavoratori protetti

Promuovere condivisione e fiducia reciproca tra lavoratori e imprenditori: ognuno protegge tutti

Indurre la responsabilizzazione di ognuno di noi nel contenimento del rischio di trasmissione del contagio alla società intera, con approfondimenti sui settori dei trasporti, delle scuole, delle istituzioni sportive, dei servizi sanitari: “ognuno protegge tutti, sempre e comunque”

LE NOSTRE ATTIVITÀ

  1. Individuare misure di supporto economico, finanziario e materiale rese disponibili alle imprese  da diversi enti nell’affrontare i riflessi dell’emergenza COVID-19 nei luoghi di lavoro messe a disposizione    
  2. Collaborare affinche il nostro Paese  raggiunga presto l'autoproduzione completa di mascherine di qualità per i lavoratori, anche introducendo nuove norme specifiche di certificazione
  3. Dare supporto  per una gestione oculata dei dispositivi di protezione individuale FFP e mascherine chirurgiche di tipo II, dedicando questi preziosi presidi solo per i contesti più sfidanti (es. reparti ospedalieri)
  4. Proporre concretamente i valori della tutela della privacy, azioni di welfare e un supporto psicologico garantito da servizi pubblici per tutti i lavoratori
  5. Costruire  insieme  agli esperti sistemi di informazione e formazione che rendano i lavoratori ambasciatori della cultura della prevenzione del rischio del contagio nella società

 

COME RAGGIUNGEREMO I NOSTRI OBIETTIVI

  1. Affrontiamo in progressione tutti i contesti di interesse economico e culturale del Paese
  2. Consideriamo anche i contesti complementari delle Scuole, delle istituzioni sportive, delle strutture sanitarie.
  3. Conduciamo l’analisi e l’applicazione delle buone prassi proposte a casi studio concreti (aziende “beta-tester” volontarie*) tramite gli esperti del progetto che operano come Mentori
  4. Offriamo un supporto alle imprese per la ripartenza delle proprie attività o, per chi è già attivo, il miglioramento ulteriore delle procedure di contenimento del contagio
  5. Miglioriamo continuativamente le procedure concependone di nuove
  6. Offriamo una serie di possibili opzioni per la mitigazione dei rischi da contagio, tra le quali aziende, scuole, istituzioni sportive, ecc. di diversi settori e diverse taglie sceglieranno quelle che più saranno confacenti al loro contesto

 

* già 70 beta-tester sono attualmente considerati